Sulla strada verso Jatiluwih.

Nei miei racconti di Bali ci eravamo lasciati ad Ubud, centro culturale di questa goccia nell’arcipelago indonesiano. Questa cittadina a nord di Denpasar, è una buona base anche per dedicare qualche giorno ai dintorni che potrete scoprire in motorino o in macchina, a seconda delle distanze che dovete percorrere. Ricordatevi solo che per la macchina occorre la patente internazionale; per il resto basta che ve la caviate a guidare a sinistra e che abbiate una buona dose di pazienza e flessibilità per destreggiarvi nella traffico balinese 🙂 .
Ad ogni modo, se avete un giorno a disposizione per allontanarvi verso la zona delle montagne centrali, c’è un posto che merita vedere con i propri occhi senza lasciarsi scoraggiare dalla cartina stradale: le risaie di Jatiluwih, luogo dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e il cui nome significa “davvero incantevole”. E incantevole lo è veramente.

Jatiluwih ricefield
Jatiluwih dista da Ubud appena 35 km ma, dovendo attraversare strade secondarie attraverso paesini e centri abitati affidandovi a segnalazioni stradali diciamo non proprio svizzere, considerate un tempo di circa due ore e mezzo per risalire l’altopiano ed arrivare nel cuore di questa zona distribuita su terrazzamenti verdi. Potra’ capitare di sbagliare strada o direzione (a meno che non preferiate prendere un autista locale) ma per me questo e’ il bello di queste giornate all’insegna dell’esplorazione fai-da-te, guidate da quel divertente mix fatto da una buona dose di senso dell’orientamento, una quantità sufficiente di sesto senso ed un discreto culo nel ricevere suggerimenti sensati. Ed è così che potrete scoprire angoli inaspettati, scene della vita locale più tradizionale, posti che non cercavate ma che ‘meno male siamo passati di qua…’ .

people from Bali

donne di Bali

 

vespa a Bali

Ad ogni modo non è così difficile come può sembrare. Si tratta solo di uscire dalla piccola Ubud nella direzione giusta ed il grosso l’avete già fatto 🙂

Jatiluwih Bali

 

Una volta arrivati sulla strada di Jatiluwih dovrete pagare un piccolo pedaggio a persona e per il mezzo con cui siete arrivati. Potete arrivare da est o da ovest, percorrerete comunque chilometri immersi nelle risaie che vi circonderanno a destra e a sinistra, sotto e sopra, ovunque orienterete il vostro sguardo ci saranno coltivazioni di riso e verde in tutte le sue tonalità, sfumature di giallo e tocchi di rosso. Tocchi di colore da far invidia a Van Gogh che secondo me, se fosse andato a Jatiluwih, si sarebbe sbizzarrito anche lì ed una serie di risaie ce l’ avrebbe lasciata.

 

DSC_2000

 

Jatiluwih ricefield - Bali

Dopo aver percorso una strada sterrata (molto sterrata) in mezzo ad una vegetazione immensa, arriverete al punto panoramico più alto dove affacciarvi ad una delle meraviglie del mondo pensando molto probabilmente ‘ne è valsa la pena’.  

 

jatiluwih Bali

 

Jatiluwih

Ma, come spesso succede, il bello di questo giro non è solo il punto d’arrivo: è tutto il viaggio, gli incontri che farete, i sorrisi che scambierete. Ricordo donne di un’età indefinibile trasportare fasci di legno e d’erba più grandi di loro e uomini nei campi a coltivare riso come fosse un’arte. Adesso pensandoci bene, dato che le risaie appaiono a colpo d’occhio come quadri di un pittore molto preciso, credo proprio che lo sia…

 

 

people from Bali

 

people from Jatiluwih

 

people from Bali

 

 

Annunci

6 pensieri su “Sulla strada verso Jatiluwih.

  1. Pensavo di aver già commentato questo articolo…. ma son fusa forse!!
    Wow che immagini…. Bali era al ballottaggio con Thailandia e Malesia per le nostre 2 settimane del 2014 ma purtroppo non abbiamo 2 settimane di ferie insieme quindi è saltato tutto 😦
    Mi consolo con i vostri post e le vostre immagini!!!

  2. Pingback: Pura Tirta Empul: il tempio dell’acqua sacra di Bali. | IN OGNI VIAGGIO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...