Una giornata a Cascais.

L’altro giorno mi sono svegliata presto e quando ho aperto le finestre e ho visto il sole e il cielo azzurro, azzuro, mi è venuta in mente quella giornata trascorsa a Cascais, località di mare sulla costa appena a nord di Lisbona.

cascais in ogni viaggio

Cascais si raggiunge comodamente partendo dalla stazione Cais do Sodrè di Lisbona in circa 50 minuti di treno. E’ una meta turistica che per certi scorci si definirebbe “un gioiellino”, una meta adatta se vi trovate nella capitale portoghese ed avete un giorno in più per godervi l’aria di oceano fuori città.

cascais in ogni viaggio

cascais in ogni viaggio

cascais in ogni viaggio

Ci sono stata a Giugno, in occasione del mio week end lungo a Lisbona di cui vi ho già parlato quiqui e qui. Il cielo sembrava dipinto, la temperatura era ideale e in giro non c’era troppo affollamento, la situazione che preferisco per visitare posti di mare.

cascais in ogni viaggio

Cascais si caratterizza per i suoi lastricati geometrici, per le sue piazzette asimmetriche, per le sue case colorate affacciate sull’oceano. Ho il ricordo di una giornata tranquilla, limpida come quel cielo e profumata di mare. Un pranzo di pesce e una passeggiata sotto le mura fino al faro per mantenere vivo il ricordo di un giorno apparentemente normale…la semplicità a volte è tutto.

cascais in ogni viaggio

cascais In Ogni Viaggio

cascais in ogni viaggio

Se fosse un suono, Cascais probabilmente sarebbe quello che si ascolta dentro una conchiglia. Se invece fosse un colore, sarebbe un mare di pastelli. Se fosse un oggetto, una cartolina.

Cascais In Ogni Viaggio

E’ per questo che il Portogallo mi incanta: mi esalta i sensi attraverso i suoi colori, i suoi sapori, i suoi odori, mi stupisce con la sua bellezza, artistica e naturale. E’ sempre tutto un’esplosione di meraviglia.

cascais in ogni viaggio

in ogni viaggio cascais

Se avete ancora del tempo, oltre a Cascais, vi consiglio di non perdervi Capo Da Roca, il punto più occidentale d’Europa, un tratto di scogliera meraviglioso (soprattutto all’ora del tramonto!). Se riesco a recuperare le fotografie – ormai vintage – fatte quando ci sono stata anni fa, vi racconterò anche di questo, sperando di farvi amare sempre di più il mio Portogallo. ❤

Annunci

12 pensieri su “Una giornata a Cascais.

  1. Che bello, davvero una cartolina colorata. Io purtroppo sono stata poco a Lisbona per poi spingermi in Algarve, e Cascais non sono riuscita a includerla nel viaggio…sarà per la prossima 😉

  2. grazie per questa bocconata di saudade 😀 che mi ha riportato vicino a Boca do Inferno e a quello che credo sia il faro citato da Tabucchi in Requiem (e, rob de matt, vicino alla Avenida Humberto II Rey de Italia !!!! Ricordo che incontrai -senza farmi riconoscere per connazionale- dei vecchiacci monarchici in pellegrinaggio davanti alla allora diroccata Villa Italia…)

  3. 🙂 bello bello
    Chi va a Cascais (meno di 40min in treno) può benissimo visitare sia Boca do Inferno (a piedi per buoni camminatori) sia Cabo da Roca (c’è un bus diretto che fa sponda Cascais-Cabo da Roca ogni ora).
    Consiglio sicuramente di fare un salto lì anche se preferisco consigliare Sintra per chi viene a Lisbona per pochi giorni. Bellissime le tue foto ❤
    baci e buona giornata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...