Hoi An: sei motivi per visitarla.

Per raccontarvi di Hoi An devo chiudere gli occhi e tornare là, tra i suoi colori, le sue luci e i suoi contrasti e far riemergere tutti i ricordi uno alla volta, distaccati dalla vivacità delle sue stradine.

Hoi An

Hoi An

Hoi An

Hoi An è infatti una delle mete più turistiche del Vietnam e, sia per l’alta densità di turisti che per le abitudini locali, avvicinandosi alla Città Vecchia si ha la sensazione di entrare in un dedalo di stradine caotiche, chiuso al traffico di macchine e di motorini, ma affollato dalla vita del mercato, tra polli e biciclette. Addentrandosi tra le strade più interne si riesce invece a trovare anche la tranquillità e il silenzio e a godersi questa deliziosa cittadina, certo un po’ troppo turistica, ma caratterizzata da un’atmosfera incredibilmente suggestiva soprattutto la sera, quando lungo il fiume, tra gli alberi e fuori dalle case, si accendono meravigliose lanterne colorate.

Hoi An

Hoi An

Ma la tradizione dell’artigianato locale non è legata solamente alla produzione di lanterne. Vi innamorerete delle sue ceramiche – che personalmente avrei comprato in ogni forma e colore – e dell’abilità dei sarti: ci sono infatti moltissime sartorie che nell’arco di una giornata confezionano abiti e scarpe su misura o identici ai modelli che vorrete voi a costi ovviamente ben più convenienti dei nostri.

Hoi An

Hoi An è anche un altro pezzo di storia del Vietnam, quello delle civiltà antiche che hanno lasciato edifici, ponti e case tra i più belli del paese, oggi protetti dall’UNESCO. Per visitarli occorre un biglietto acquistabile all’ingresso della Città Vecchia il cui ricavato viene utilizzato per la sua conservazione. Tra le strade di questa cittadina si possono toccare con mano storia e cultura ed arte che incanta.

Hoi An

Hoi AN

in ogni viaggio

Hoi An

Hoi An

E ancora ad occhi chiusi mi ritrovo in bicicletta in mezzo ad uno dei mercati di food più belli che abbia visto in questo paese. Trovo tutto incantevole: i cesti straripanti di colori, i volti di una vita vissuta sotto il sole, la bellezza di un’abitudine e di una gestualità che si ripetono da anni.

Hoi An

hoi an

hoi an

Hoi An

Ricordo poi ottime cene da Morning Glory e da Tin Tin, una trattoria un po’ decentrata a cui non dareste due lire vedendola dall’esterno, ma che invece è stato uno dei posti dove abbiamo mangiato i pasti più buoni, più piccanti e più economici di tutto il viaggio. Vi consiglio di non perderlo. Ve l’avevo già raccontato qui che ho amato incondizionatamente il cibo vietnamita, vero?!

hoi an

Ma ho ancora un altro bel ricordo di questa cittadina: quel giorno al mare alla spiaggia di An Bang, una lingua di sabbia bianca davanti ad un cielo azzurrissimo. Poco frequentata, di quelle che piacciono a me, animata solo da alcuni localini spartani all’ombra di palme e noci di cocco dove gustarsi un ottimo pranzo di pesce accompagnato da una birretta fresca.

An Bang Beach

An Bang Beach

Se siete ad Hoi An e non avete altro nel tempo nel vostro itinerario per farmarvi un po’ al mare, vi consiglio di rimanere un giorno in più qui. Non sarà il mare più bello del Vietnam, ma una giornata ad An Bang ha avuto il suo perchè anche per una trottola come me 🙂 . La spiaggia si trova appena fuori Hoi An ed è raggiungibile in circa venti minuti di bicicletta pedalando fra risaie a perdita d’occhio. Andateci di prima mattina per evitare di pedalare sotto il sole a picco che vi assicuro è davvero bollente, e tornate verso il momento del tramonto…a quell’ora la luce tra le risaie è qualcosa di veramente bello.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...