Dove dormire in Irlanda del Nord.

Durante il viaggio in Irlanda del Nord fatto lo scorso Ottobre, grazie a Turismo Irlandese, ho alloggiato in alcuni Bed & Breakfast appartenenti alla catena B&B Ireland presente in tutta l’Irlanda. Se siete alla ricerca di posti dove dormire, mi sento di suggerirvi in particolare tre posticini che vi scalderanno il cuore, dove vi sveglierete sentendovi a casa vostra e col profumo di colazione.
Io, che solitamente preferisco gli alberghi raccolti, piccolini, caratteristici, li ho adorati non solo per questo ma anche per l’ospitalità e la gentilezza dei proprietari, caratteristiche che poi ho riscontrato in tutti gli irlandesi. Sotto questo punto di vista sembrano un po’ gli asiatici d’Europa. Anzi, della Gran Bretagna 🙂 .

La prima notte in una casa irlandese è stata a Belfast, presso il Ravenhill Guest House i cui proprietari, Olive and Roger, sono una coppia simpatica e deliziosa.

ravenhill guest house

Un posto vintage, curatissimo, carinissimo. Certi mobili vorrei vederli anche a casa mia. Una camera familiare, pulita, confortevole. Una colazione super, il mio primo porridge, e forse anche l’ultimo visto che non è proprio tra i miei piatti preferiti, ma buono comunque e poi tutto il resto che vedete qui sotto.
Il Ravenhill Guest House dispone di un parcheggio privato, si trova in un quartiere tranquillo ed è a due passi dalla fermata dell’autobus che arriva in centro in dieci minuti. Noi che camminiamo sempre tanto l’abbiamo raggiunto anche a piedi un paio di volte in circa mezz’ora. Altra nota positiva: vicino si trova un pub tradizionale molto frequentato, The Errigle Inn. Per una birretta prima di andare a letto è perfetto!

 

ravenhill house belfast

 

ravenhill guest house

 

ravenhill guest house

 

the errigle inn belfast

Il secondo B&B che vi suggerisco è il Glenn Eireann House, a Cushendun, immerso nella campagna lungo la Cause Way Coastal Route, appena al di fuori del paese. Se ci arrivate di sera col buio, dato che non è ben segnalato sul navigatore né sulla strada, tenete gli occhi aperti su un cartello in alto a destra con una bicicletta non illuminato. Il B&B sembra una casina di montagna: stanze in legno che sanno di nuovo, ampie vetrate su una vista bellissima, colazione come al solito abbondante e preparata direttamente dalla cucina di casa. Accanto c’è anche una dependance priva di barriere architettoniche per chi necessita di accessi facilitati.

 

glenn eireann house cushendun

Il terzo B&B che vi suggerisco è il Willowbank House, ad Enniskillen. Si trova a cinque minuti di macchina dal centro della cittadina, circondato anche questo dal verde, ottimo se siete di passaggio come noi da quelle parti. Un 4 stelle, profumato ed accogliente, dove la mattina vi aspetta la colazione del campione 😉

 

 

willowbank house enniskillen

 

willowbank house enniskillen

 

willowbank house

Buona vero?

 

Tutti i contatti li trovate cliccando sui nomi qui di seguito: Ravenhill Guest House, The Errigle Inn (Belfast); Glenn Eireann House (Cushendun – Causeway Coastal Route), Willowbank House (Enniskillen).

Annunci

12 pensieri su “Dove dormire in Irlanda del Nord.

  1. Pingback: Belfast in un giorno | IN OGNI VIAGGIO

  2. Pingback: Irlanda del nord: lungo la Giant’s Causeway Coastal Route. | IN OGNI VIAGGIO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...